Zabberoni (Julian Fashion): un marchio deve donare emozione

Quali sono i fattori fondamentali che distinguono un marchio capace di raccogliere consensi sui mercati, da uno che ha poche chance di emergere, quali sono le piattaforme web o le fiere dove scovare le etichette giuste e quali i passi falsi da evitare per potersi presentare al mercato con le carte giuste? FashionUnited ha cercato di dare risposte concrete a queste domande che in molti si stanno facendo in un periodo di grandi riflessioni a causa della pandemia che ha messo sotto scacco tutto il sistema della moda, ora in piena ripartenza. Questa serie, pubblicata tutti i martedì, prosegue con l’intervista a Sabina Zabberoni di Julian Fashion, consigliere di Camera Buyer Italia, The Best Shops con la delega di Ricerca e sviluppo. Dal 1959 Julian Fashion è un multibrand protagonista di rilievo nel settore del lusso. L’azienda è oggi guidata da Sabina Zabberoni e punta sulla ricerca stilistica coniugando la selezione dei più famosi brand consolidati come Balenciaga, Balmain, Dolce&Gabbana, Givenchy, Gucci, Saint Laurent a quella dei marchi emergenti e contemporary. L’azienda, presente online su Farfetch e con un proprio ecommerce, ha un negozio a Milano Marittima.

Continua a leggere