Una chiusura momentanea che ci permetterà di rialzarci più forti

Quando si dice che l’unione fa la forza: in una situazione come quella che l’Italia ed il mondo intero stanno affrontando, l’unità e il senso di appartenenza aiuteranno tutti noi ad uscire da questa condizione. Bisogna affrontare una nuova sfida!

Non sono più solo i bar ed i ristoranti a restare chiusi, non vi è più solo una viabilità limitata ma da oggi anche i negozi non di prima necessità restano chiusi: stiamo tutti combattendo la stessa battaglia!

“Noi facciamo parte di una filiera e cosi come stiamo facendo di tutto per ragionare sulla sopravvivenza immediata, dobbiamo iniziare a ragionare sulla sopravvivenza a medio termine del nostro sistema. Valutando, situazione per situazione, le soluzioni più adatte. Questo è il momento di essere sistema: un sistema che vede marchi e commercianti uniti! Un sistema che vede paesi europei uniti! Un sistema che non vede più azienda e commerciante, ma due imprenditori uniti di fronte una crisi senza precedente! È il momento di dimostrare a tutti che il lavoro comune ed il buon senso, valgono più di ogni altra cosa! Ed è per questo che a nome di tutti gli associati di Camera Buyer Italia – THE BEST SHOPS, vi informiamo che ci attiveremo in maniera collettiva in questa direzione a fronte di questi accadimenti imprevedibili. Un aiuto oggi, è la base per una ripartenza futura. Se al contrario non riterreste questo sistema applicabile, siamo certi differentemente da noi, la vostra visione del futuro è molto pessimistica, mentre per noi, no. Noi vogliamo continuare ad esserci.

Noi condividiamo la quarantena commerciale perché la responsabilità chiama e CBI risponde. #NOIRESTIAMOACASA #IORESTOACASA #DIVISIMAINSIEME #CAMERABUYERLOVESITALY!

Non siamo abituati a stare in casa ma credo sia il momento giusto per fermarsi un’istante: abbiamo la possibilità di farlo solo ora, in quanto vivendo in un mondo di frenesia e fretta, non possiamo farlo mai. In seguito a questo periodo di quarantena impareremo a ridare valore alle cose, ad un abbraccio che prima era una cosa semplice e che ora invece, è un lusso. Impareremo a godere diversamente della compagnia di amici e colleghi, impareremo a dare più valore al lavoro e alla vita. “ afferma il Presidente Tombolini in un comunicato inviato ai propri associati e al network moda nazionale e internazionale (istituzioni, uffici stampa, giornalisti, brands e showrooms).