ALTAROMA – WHO IS ON NEXT?

ROMA, Pratibus district, 4-7 Luglio 2019

Anche quest’anno nella capitale italiana si è tenuto il contest internazionale “Who is on next?”, un progetto di scouting organizzato da Altaroma e Vogue italia in collaborazione con ICE (agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) il cui fine è quello di promuovere e sostenere designer emergenti per il made in italy. 

All’interno di una cornice industriale, un vecchio deposito dell’ATAC, hanno sfilato le collezioni dei cinque finalisti per il ready-to-wear P/E 2019: Bav Tailor, Daniele Carlotta, Federico Cina, Jing Yu e Twins Florence; mentre per il segmento accessori sono state presentate le collezioni di Hibourama, Iuri, Maiorano e Nahiot Hernandez. 

Nella giuria erano presenti figure di spicco come Carlo Capasa, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana; Emanuele Farneti, Editor-In-Chief di Vogue Italia e L’Uomo Vogue e Silvia Venturini Fendi, presidente di Altaroma. Altre figure di notevole importanza presenti all’evento contavano gli associati di Camera Buyer Italia (CBI) Bruna Casella e Roberta Valentini, buyer rispettivamente presso Bernardelli Store e Penelope Store, e Mario Dell’oglio, ex presidente dell’associazione. 

Con unanime decisione, i vincitori della XV edizione sono risultati essere: Federico Cina, per il ready-to-wear e Maiorano per il segmento accessori. La giuria ha voluto premiare l’incredibile maestranza nell’utilizzo di volumi, tessuti e stampe attraverso uno storytelling molto personale del designer romagnolo e l’armonia tra contemporaneità e tradizionalità italiana delle calzature del designer di accessori made in Rome. 

Federico Cina, insignito del premio Franca Sozzani, potrà beneficiare di un contributo economico offerto da Altaroma e Vogue Italia e di una sfilata o presentazione dell’Area PAP a Milano durante Milano Moda Donna Settembre 2020 a cura della Camera Nazionale della Moda. Il sostegno di Pitti Immagine sarà invece offerto ad entrambi i vincitori. ll Pitti Tutoring & Consulting Prize consiste nel supporto per 6 mesi ai brand, che saranno seguiti da Luca Rizzi, Tutoring & Consulting Director di Pitti Immagine, al fine di sostenere e promuovere i brand nell’anno successivo alla vincita. 

Inoltre, come di consueto, sarà possibile osservare le collezioni di tutti i finalisti di “Who is on next?” 2019 durante la Fashion Week di settembre, nella cornice di Palazzo Cusani, dove verrano esposte le loro collezioni P/E 2020.