WHAT’S IN THE BAG – CBI BUYERS WELCOME BAG FW 20/21

In occasione del ventennale dalla nascita dell’associazione, la welcome bags prodotta da DxG, è un contenitore ancora più esclusivo di idee, immagini, contenuti.

Cominciamo il walk-through con Missoni, che omaggia delle scarves di diverse taglie e dimensioni con pattern tutti differenti, ma tutti fedeli all’identità del brand.

Chiara Ferragni Collection invece, in occasione del lancio esclusivo per i buyers CBI della sua nuova Eyelike Bag, omaggia dei magnifici portachiavi in gold su placca rotonda con l’incisione de flirting, iconico simbolo del brand.

È la volta di Malo, storico brand toscano di maglieria, simbolo di artigianalità ed italianità, che crea dei keyholder con le miniature della maglieria selezionata per la capsule collection Malo CBI, in vendita in esclusiva nei luxury stores targati Camera Buyer Italia.

Mila Schon invece, invitandoci tutti alla propria presentazione, invia delle tshirt logate e con lo slogan Mila sono io, contenute all’interno di deliziose shopping bag bianche e nere.

Inusuale ed al passo con i tempi è il gift di Giada Benincasa, in occasione del lancio della capsule collection con le No Faces influencers Annacarla & Simona: una mascherina nera logata no faces e ciao amore in rosso corallo luminoso.

Funzionale e divertente sono invece i charger by L10, con le sembianze retoriche dei personaggi più illustri del fashion system: noi scegliamo Gabrielle Coco Chanel!

Fashion Week, busy week!

Acqua S. Bernardo, partner esclusivo di Camera Buyer Italia, omaggia delle acque esclusive con il pattern adesivo del Duomo di Milano. Stay hydrated!

..e nel caso in cui il vetro fosse stato troppo pesante, Duno ha pensato a tutto: borracce di design nere brandizzate comfy ed eleganti.

Lampoon invece, in occasione del ventennale di Camera Buyer Italia, ci omaggia del nuovo numero con le diverse – ma tutte equamente meravigliose – copertine.

Fashion Illustrated ci omaggia il The Green Book, contenente un editoriale su #FashionForPlanet e i vent’anni di CBI.

Un grazie particolare anche ad Urban Magazine, anch’esso con due diverse copertine con rispettivamente Marracash e Mirko Trovato.

SHIRTAPORTER invia invece un lookbook con intorno una cintura logata, tra gli items più interessanti della collezione.

Myths infine, ci omaggia di un book/lookbook che racconta la brand identity e l’ultima collezione.

All’interno della bag diversi sono i lookbook, flyers ed inviti arrivati per i nostri buyers: Department 5, Glassing, Arja Cajo, Walter De Silva Shoes, Madame Miranda, Drome, Maison Porpora, Esemplare.

Un ringraziamento speciale ad Es’Givien, Duno e Dream Yourself che hanno vestito lo staff CBI per tutta la fashion week.

See you at the next fashion week!